paola.cantu@leviedelcuore.net  |  338.6043018
Seguimi su
yoga meditazione

L’ignorante presume che il Radiante venga a vendicarsi delle tenebre. Ma la Luce non si perde a sterminare le ombre. E’ più esatto dire che queste perdono vigore e sono distrutte al suo avvicinarsi. E’ molto importante rendersi conto che è la tenebra che si annienta in presenza del lume. Questo deve ricordarsi la Guida […]

Approfondisci

La macchina più perfetta può essere inceppata da un minuscolo granello; quanto più il congegno è delicato, tanto più è sensibile ad un corpo estraneo. Non è forse altrettanto del cuore? Ecco perché è indispensabile proteggerne la corrente. Quando essa si lancia verso l’alto, una miriade di piccole emissioni accorre a bloccarla. Non si tratta […]

Approfondisci

Ogni anno possiede momenti di particolari congiunzioni astrali che rendono la Vita essenzialmente potente energeticamente e che danno impulso  a nuove visioni e creazioni. Come il Capodanno, la Pasqua, il Natale, il Wesak anche questa notte dedicata danza da cui Shiva avrebbe dato origine alla Creazione dell’universo danzando, infonde potere a tutto ciò che è creato […]

Approfondisci

meditazione psicocorporea

Ogni giorno abbiamo davanti agli occhi la bellezza del creato, ma dimentichiamo sempre di ringraziare per la vita. Nel cielo brillano stelle, soli lontani, ma vicini nel cuore; ci atteggiamo a figli delle stelle in esilio perché non notiamo più i segni della Vita: la luna risplende di riflesso solare ma nell’intimo non riconosciamo l’invito […]

Approfondisci

yoga meditazione

Se gli uomini sentissero, almeno in parte, il valore essenziale di un istante, già molto Ci aiuterebbero. Senza parlare dell’esatto discernimento di un evento; già il senso generale dell’umore basterebbe a rafforzare il magnete della volontà. Gli uomini non sanno fino a che punto turbano l’ordine mondiale con il oro inconscio vegetare! il cuore, come […]

Approfondisci

La fine nell’inizio, l’inizio nella fine Ogni anno segna il passo di un nuovo ciclo non dissimile da quello precedente: un continuo del fluire, che ha comunque una sostanza differente, un progetto peculiare racchiuso nell’alternanza di apertura e chiusura, inspiro ed espiro cosmico, apparenza e assorbimento. Le regole formali vogliono che vi siano dei riconoscimenti in date e […]

Approfondisci