paola.cantu@leviedelcuore.net  |  338.6043018
Seguimi su
guarire

La decisione di guarire è un’azione volontaria di attivo abbandono e liberazione ; non semplicemente dal sintomo, ma totalmente  dalle profondità dell’essere. Un moto che coinvolge tutto il proprio esistere, smuove e trasforma ogni impedimento. Desiderare e decidere di guarire è un’impellenza della vita, perché guarire non è solamente risolvere un disturbo: guarire è un […]

Approfondisci

guarigione spirituale

La scomparsa di un sintomo è auspicabile, soprattutto quando esso è debilitante o limitante, ma nella Vera Guarigione può anche non essere prevista. Guarire è sciogliere i nodi che ci imprigionano e non ci fanno fluire nella vita, interiore ed esteriore: questo implica una comprensione di sé e del nostro percorso di crescita. La vita […]

Approfondisci

semplicità

“La malattia  è quel che noi ne pensiamo. Tutte le ‘leggi’ della nostra specie sono ciò che la specie stessa pensa. Una mente nella materia. Allora cominciamo a vedere come venirne fuori”. Questa frase di Mère è un invito a pensarci in altro modo, sia che il nostro corpo funzioni correttamente, sia che dimostri dei […]

Approfondisci

mente unificata

Le potenzialità dell’essere umano sono infinite poiché egli stesso è incarnazione dell’infinito nel finito. Ciò che permette la sua realizzazione e rigenerazione è la pulsazione nel cuore delle cellule, espressione dell’aspetto spirituale al quale lo psicosoma si deve sintonizzare: la Mente Unificata. Le tradizioni riconoscono l’aspetto uno e trino della divinità, da cui tutto deriva […]

Approfondisci

Se possiamo visualizzarci come dei grandi atomi, possiamo immaginare tutte le possibili interazioni con gli altri e vederne le creazioni in molecole o macromolecole, reattive ai processi, sostenitrici o nocive per la vita; così potremmo anche vedere come le nostre emozioni e i nostri pensieri, altre emanazioni del nostro grosso atomo, come reagenti e catalizzatori […]

Approfondisci

La fine nell’inizio, l’inizio nella fine Ogni anno segna il passo di un nuovo ciclo non dissimile da quello precedente: un continuo del fluire, che ha comunque una sostanza differente, un progetto peculiare racchiuso nell’alternanza di apertura e chiusura, inspiro ed espiro cosmico, apparenza e assorbimento. Le regole formali vogliono che vi siano dei riconoscimenti in date e […]

Approfondisci